Configurazione dell'Indirizzo di posta elettronica (email) POP o IMAP in Microsoft Outlook

Questo tutorial ti mostra come configurare Microsoft Outlook per lavorare con un nuovo account di posta elettronica. Per esempio creato con il Control Panel (per la cronaca, non è affatto necessario creare un nuovo account di posta elettronica con il Control Panel: se il sistema che usi adesso per la posta funziona, la cosa migliore è continuare ad usarlo così com'è, senza fare cambiamenti).
Forniamo questo tutorial per venire incontro a chi ha problemi di configurazione e invece di contattare Microsoft o il suo ISP contatta noi; dato che è molto generale, può essere molto utile a tutti quelli che avessero difficoltà a ricevere o inviare la posta con Outlook e con Thunderbird.

Questo tutorial si concentra sulla versione 2003 di Microsoft Outlook in inglese, ma le impostazioni sono simili in altre versioni di Microsoft Outlook. È possibile configurare versioni precedenti di Outlook utilizzando le impostazioni in questa esercitazione. Altri programmi come Mozilla Thunderbird utilizzano le stesse impostazioni, e le finestre di dialogo sono molto simili. Per la cronaca noi usiamo e raccomandiamo (non ufficialmente né formalmente) Thunderbird.

Impostare gli account di posta elettronica in Microsoft Outlook

  1. In Microsoft Outlook, selezionare Account di posta elettronica dal menu Strumenti.
  2. Nella finestra wizard Account E-mail, selezionare Aggiungi un nuovo account e-mail, quindi fare clic su Avanti.
  3. Per il tipo di server, selezionare POP3, quindi fare clic su Avanti.
  4. Nella finestra Impostazioni posta elettronica Internet (POP3/IMAP), inserisci i tuoi dati come segue:
  5. Il tuo nome
    Il tuo nome e cognome.
    Indirizzo e-mail
    Il tuo indirizzo e-mail
    Nome utente o User Name
    Il tuo indirizzo e-mail, di nuovo
    Password
    La vostra password dell'account e-mail *
    Server della posta in arrivo (POP3)
    mail.yourdomain.com es. se il tuo dominio è www.visualvision.com, scrivere mail.visualvision.com
    Server di posta in uscita / Outgoing mail server (SMTP)
    Il server smtp del tuo internet provider (fornito dal tuo ISP)**

    *NOTA: Questa non è la password del tuo account Hosting, è la password e-mail impostata quando l'account e-mail è stato creato. Dal tuo ISP cioè Tele2 Alice Tiscali ecc., o magari da te o da noi con il Control Panel (è possibile creare account email all'interno del Pannello di controllo; per ottenere aiuto su Pannello di controllo è possibile fare clic su "Help" a in alto a destra. Per accedere al pannello di controllo, vedi il messaggio "Benvenuto" che hai ricevuto quando hai sottoscritto il nostro servizio).

    **NOTA: Contatta il tuo ISP (provider di servizi Internet) per ottenere questa impostazione (es. Alice, Tele2, Libero, Tiscali...). Perché questo non è impostato o pre-impostato da noi? Per vari motivi. In primo luogo, per sicurezza professionale: nel caso in cui il tuo ISP abbia dei problemi nel raggiungere il nostro server, o nel caso in cui il nostro server per qualsiasi ragione è inattivo, con questa impostazione si è ancora in grado di inviare messaggi di posta elettronica (es. puoi contattarci o chiedere aiuto). In secondo luogo, la maggior parte dei provider blocca l'uso di server esterni per l'invio di e-mail.
    Al momento della stesura di questa nota, era possibile trovare maggiori informazioni su: Tele2 - server SMTP Tele2 (attenti alla porta 587); Libero InWind - server SMTP Libero InWind; Alice - server SMTP Alice; Tiscali - server SMTP Tiscali.

    Quindi, fare clic sul pulsante Altre impostazioni (in inglese More Settings).

  6. Nella finestra Impostazioni E-mail Internet vai alla scheda Server della posta in uscita (Outgoing server).
  7. Normalmente si dovrebbe selezionare il server in uscita (SMTP) richiede l'autenticazione.
  8. Normalmente si dovrebbe selezionare Accedi con (Log on using, in inglese) e inserire il nome utente e la password forniti dal proprio ISP.
  9. Cliccare Avanti.
  10. Cliccare Fine.

NOTA: Come cortesia, in questa pagina forniamo informazioni su come utilizzare alcuni prodotti di terze parti e servizi, ma non siamo lo staff supporto prodotti di queste terze parti e non siamo responsabili per le funzioni o l'affidabilità di tali prodotti (e, detto fra noi, visto che queste terze parti le avete pagate per questi servizi, sarebbe corretto contattare loro). Outlook è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e / o in altri paesi.

I passi 5, 6, 7 possono essere diversi per alcuni provider di servizi Internet / Internet Service Provider. Vi preghiamo gentilmente di chiedere al vostro provider di servizi Internet per ulteriori dettagli; nella nota sopra abbiamo riportato links che rimandano alle pagine di assistenza sul Web dei maggiori provider Italiani: vi ricordiamo che le informazioni necessarie alla vs. configurazione vi sono state inviate di solito quando avete sottoscritto il loro servizio (anche gratuito) solitamente in una email di riepilogo che dovreste aver stampato e conservato (se non l'avete fatto, potreste aprire un nuovo account gratuito, così vi rimandano i parametri che servono - potrebbe essere il modo più veloce visto che il supporto tecnico di questi "grandi nomi" di solito non è efficiente). Vi ricordiamo che non siamo in grado di conoscere le precise impostazioni del vs. provider di servizi Internet e non siamo in grado di fornire un maggiore assistenza in questa direzione.

<< Torna alla pagina principale di VisionHost web hosting spazio web sito